mercoledì 13 ottobre 2010

e quindi uscimmo a rivedere le stelle


prima di esultare pienamente, aspetto di vedere anche l'ultimo minatore, il trentatreesimo (chissà che ansia mentre aspetterà il suo turno da solo a oltre seicento metri sotto terra).
però vederli risalire uno dopo l'altro dopo una "prigionia" di oltre due mesi mi fa tirare un respiro di sollievo.
per loro e per le loro famiglie.
bene così.



10 commenti:

ReAnto ha detto...

...un nodo alla gola...
Alessandra.

ReAnto ha detto...

...ed anche io ce l'ho...bene cosi

Orietta248 ha detto...

Sono contenta per loro.
:)

Il rospo dalla bocca larga ha detto...

Credo che il bigamo rimarrà là sul fondo... Ci sono due donne che lo aspettano per fargli un mazzo grande grande.

San Rolando, senza Jimmone! La profezia è sciolta!

Alligatore ha detto...

Hollywood ne farà un grande film. Per fortuna c'è pure l'happy end...

vittoriobond ha detto...

@Alligatore: vero, sono convinto anche io che il cinema sfrutterà questa storia. ma per una volta almeno l'happy end non ci sarà solo sui maxi schermi, ma anche nella vita reale.
@ReAnto & Orietta [:)]ho letto ora che sono stati estratti tutti.
bene. cominciamo bene la giornata.
@Rospo: però non possono stremarmi in questa maniera: sotto all'83' e ribaltare tutto prima della fine. ho un cuore che potrebbe cedere... (si parla di Toro, neh)

ReAnto ha detto...

Letto ora che bel risveglio..tra le notizie ho letto anche silvio lascia l'ospedale ed ecco che ripiombiamo nell'oscurità :(

gattonero ha detto...

Notte 13-14 ottobre 2010: due grandi belle notizie, le uniche dopo un'ennesima giornata di merda.
Una, va da sé, è la stupenda operazione cilena.
L'altra, già pronto il fegato nel piatto, alle 22,30 e spiccioli, che la dico a fare: perfino i minatori mi sono sembrati esultare anche per questa notizia.
Il fegato, per ora, è tornato nel suo alveo.

Ernest ha detto...

Un Viva enorme!
E ora non bisogna dimenticare le condizioni di lavoro di questa gente e tante altre persone
un saluto

Alligatore ha detto...

In attesa di questo film rivediamo "L'asso nella manica" capolavoro assoluto di Billy Wilder del 1951, con Kirk Douglas...