lunedì 23 agosto 2010

si ricomincia

ovviamente non sto parlando del lavoro e della fine delle sospirate e, ahimè, quasi del tutto alle spalle, vacanze.

parlo del campionato di serie B (ahimè 2) che riparte (per noi del Toro) questa sera.

ripartirà, però, senza di me sugli spalti, visto che mi sono rifiutato di fare la famigerata "tessera del tifoso" e quindi non ho potuto comperare l'abbonamento come di consueto (ma potrò pur sempre comperare i biglietti singoli - pensa te!?).

ripartirà questa sera e sarà subito un casino, visto che nelle prime quattro giornate giocheremo rispettivamente: lunedì sera alle 20:45 - sabato alle 18:30 - sabato alle 20:45 - sabato alle 15:00

uno schifo questo "calcio spezzatino". non sono certamente il primo a dirlo e non sarò l'ultimo, ma è ovvio che queste cose complichino la vita sia a chi vuole andare a vedere una partita allo stadio, sia a chi organizza impegni famigliari dopo aver buttato l'occhio al calendario.
esempio: oggi in ufficio ricevo una mail da mia moglie. mi chiede se ci sono problemi se dovessimo uscire per una pizza con una coppia di amici venerdì o sabato sera.
rapida occhiata al sito ufficiale del Toro, e poi: "tesoro, venerdì non ho problemi. sabato mi è impossibile".

a parte questo... Cari ragazzi (mi riferisco ai calciatori), tenete alto lo sguardo, visto che indossate la più bella e gloriosa maglia di calcio che ci sia qua in itaglia... date il massimo e riportateci in serie A (che di visitare la serie B mi sono veramente rotto i cogl....).

7 commenti:

Harmonica ha detto...

cazzo, come avete fatto a perdere col Varese?

gattonero ha detto...

@ Harmonica: noi perdiamo con chi ci pare e piace. A vincere sono capaci tutti!

@ Luppolo: sono fermo al detto "chi fa il primo caga farina"; non l'ho mai capito, ma sono fermo a un 6-0 all'Alessandria nel '59, e siamo finiti in B dopo dieci anni da...
Avevamo fatto il primo e abbiamo cagato farina.
Lo scorso anno abbiamo fatto il primo e abbiamo cagato farina.
Ben venga (porco cazzo stracazzo e cazzo!) questo primo non centrato: il Varese può metterlo in bacheca, perché a cagare farina saranno in molti.
Luppolo: tu sei nella birra, ma io sono nell'whisky, per cui ho raggiunto una pace quasi assoluta.
Porca di quella troia puttana bagascia...

vittoriobond ha detto...

@Harmonica: ho provato a spiegarmela così: motivo 1: in questi giorni senza certezze, abbiamo bisogno di qualcosa che ci possa ancorare. il Toro che perde può essere una costante valida come un salvagente in un oceano in tempesta. motivo 2: per noi l'atalanta è troppo forte (sic). allora si fa la corsa sul livorno. loro hanno perso 0-4 in casa, per cui manteniamo il vantaggio della differenza reti. motivo 3: il varese ha dimostrato di essere più squadra, di avere più idee e avere anche più "gamba" di noi. il risultato poteva anche essere peggiore. non aiuta certo il fatto di acquistare giocatori a tre-quattro giorni dall'inizio del campionato...

vittoriobond ha detto...

@gattonero: mi associo al tuo sintetico commento: "Porca di quella troia puttana bagascia..."

ReAnto ha detto...

@gatto e luppolo :( vi siete dimenticati "zozza". Dopo bagascia si mette sempre zozza.

Messaggio postato col mio "smartfon" mentre aspetto Giotto che abbia terminato di fare i suoi "porci" comodi.

PS:
Bentornato luppolo... ti aspetta Itsas

Grace (ma nana) (ma cazzara santa) ha detto...

Uelcombec :D

Il rospo dalla bocca larga ha detto...

Vengo qui in questo giorno che sarà ancora senza sole dopo la partita di cui sopra... Solo per ringraziarti del tuo saluto sul mio blog. Ogni altra parola è di troppo... Sperando in una seconda migliore. Incrocio le dita per voi, una serie A senza Toro è come un cielo senza stelle! Specie se ci sono il Cesena e il Brescia, con tutto il rispetto per loro...